Condividi
Home » Vivere il Parco » Produzioni Pantesche » Prodotti tipici

Origano (aríganu)

Decisamente più saporito rispetto alle altre varietà mediterranee e molto più leggero, l'origano di Pantelleria (aríganu) è una pianta spontanea, coltivata e commercializzata grazie al suo intenso profumo che lo rende unico nel panorama dell'Italia meridionale.

Viene mondato in giugno ed il suo profumo è ottimo per insaporire e decorare insalate e verdure o per completare il condimento di primi e secondi piatti. E' una pianta della macchia mediterranea, ricca di proprietà nutritive, antiossidanti e sali minerali, coltivata a secco a ridosso di muretti al limite dei terrazzamenti. La raccolta avviene tra maggio e giugno per farlo poi essiccare all'ombra per poco più di 10 giorni. Infine, si separano manualmente le foglie dai rami per poi conservarle e preservarne gli aromi.


 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione