Condividi
Home » Paesaggio naturale » Geositi

Fumarole di Kúddia Mida

(International value)

Fumarole sull'orlo creterico circolare di un centro eruttivo quiescente.

  • Codice Geosito: 006
  • Denominazione: Fumarole di Kúddia Mida
  • Ubicazione: Italia, Regione Sicilia, Provincia di Trapani, Comune di Pantelleria
  • Coordinate geografiche: 36°47'20.94"N; 11°59'37.83"E
  • Altitudine: 577 m  slm
  • Livello di  interesse: internazionale
  • Interesse Scientifico Principale: vulcanologico
  • Interesse Scientifico Secondario: geochimico
  • Tipologia di Geosito: geologico

Fumarole sull'orlo craterico circolare di un centro eruttivo quiescente.
Kúddia Mida è uno dei centri eruttivi quiescenti dell'Isola, caratterizzati da un cratere perfettamente circolare. In alcune fratture presenti nel cratere è possibile osservare fuoriuscita di vapore acqueo accompagnato da gas endogeni, il quale testimonia il vulcanesimo secondario tipico dell'isola. Le fumarole possono raggiungere temperature anche di 100° C. Questi getti fuoriescono da fessure della roccia in modo intermittente, e possono essere accompagnati qualche volta da emissione di anidride solforosa e acido solfidrico.
L'ambiente circostante è caratterizzato da una folta macchia mediterranea, mentre attorno alle fumarole esistenti si sviluppa una microflora batterica ancora da identificare.

Conservazione: Il Geosito ha un elevato valore naturalistico, sia geologico che biologico. Ottimale per la didattica e l'educazione ambientale en plain air. Il sito presenta un basso o nullo livello di antropizzazione. Il panorama visibile dalla cima di Kúddia Mida è fra i più belli dell'isola, includendo anche il geosito del Bagno dell'Acqua, oltre al mare e alle coste di Pantelleria.

Come raggiungere il sito: il sito è raggiungibile dalla strada di Montagna Grande dalla località Sibá.
Mezzo/i per effettuare l'escursione: a piedi, MTB
Grado di difficoltà dell'escursione: Basso, Facile, Pianeggiante, adatta a bambini ed anziani.

Bibliografia:
(Wimbledon W.A.P. (1999). Geosites - an International Union of Geological Sciences initiative to conserve our geological heritage. Polish Geological Institute Special Papers, n. 2, 5-8.

Mahood G.A. and Hildreth W. (1986). Geology of the peralkaline volcano at Pantelleria, Strait of Sicily. Bulletin of Volcanology, n. 48: 143-172.

W. D'Alessandro, G. Dongarrà, S. Gurrieri, F. Parello, M. Valenza (1994). Geochemical characterization of naturally occurring fluids on the Island of Pantelleria (Italy). Mineralogica Petrografica Acta, n. 37: 91-102.

Parello F., Allard P., D'Alessandro W., Federico C., Jean-Baptiste P., Catani O. (2000). Isotope geochemistry of Pantelleria volcanic fluids, Sicily Channel rift: a mantle volatile end-member for volcanism in southern Europe. Earth Planetary Science Letters, n. 180: 325-339.

Rotolo et Alii, 2013: A revision of the structure and stratigraphy of pre-Green Tuff ignimbrites at Pantelleria (Strait of Sicily), - Journal of Volcanology and Geothermal Research 250 (2013) 61-74.

BRANCA S. Geologia della Sicilia - Geology of Sicily IV - Vulcanismo - Volcanism ; Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo - Sezione di Catania, piazza Roma 2, 95125 Catania

Comune: Pantelleria (TP) | Regione: Sicilia | Localizza sulla mappa
Fumarole di Kúddia Mida
Fumarole di Kúddia Mida
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Fumarole di Kúddia Mida
Fumarole di Kúddia Mida
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Fumarole di Kúddia Mida
Fumarole di Kúddia Mida
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Fumarole di Kúddia Mida
Fumarole di Kúddia Mida
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione