Condividi
Home » Paesaggio naturale » Geositi

Kuddióli di Dietro l'Isola

(National value)

Centri eruttivi allineati in direzione NNE-SSO lungo delle fessure eruttive ricoperti dal Tufo verde.

  • Codice Geosito: 039
  • Denominazione: Kuddióli di Dietro l'Isola
  • Ubicazione: Italia, Regione Sicilia, Provincia di Trapani, Comune di Pantelleria
  • Coordinate geografiche: 36°45'39.59"N; 12° 2'2.55"E
  • Altitudine: 370m slm
  • Livello di interesse: Nazionale
  • Interesse Scientifico Principale: geomorfologico, idrogeologico, vulcanologico, biologico
  • Interesse Scientifico Secondario: geochimico, conservazionistico
  • Tipologia di Geosito: geologico

Le Kuddióli di Dietro l'Isola rappresentano centri eruttivi allineati in direzione NNE-SSO originati da fuoriuscita di lava attraverso la fratturazione principale del bordo della caldera "La Vecchia" (Figure 1 e 2), Mahood e Hildreth (1983).
La Formazione di una caldera vulcanica è legata ad un'eruzione esplosiva che emette grandi quantità di magma in un tempo relativamente breve (Scandone & Giacomelli, 2004), provocando dunque il collasso di un settore dell'edificio vulcanico. La Caldera La Vecchia è datata 114.000 anni fa da Mahood e Hildreth (1983) e 140.000 anni fa da Jordan et al. (2018).
Nella parte esterna della Caldera è possibile ritrovare il Tufo Verde (principalmente di colore verde, ma in alcune zone presenta un colore grigio scuro/nero). L'eruzione del Tufo Verde (Orsi e Sheridan, 1984) è di 46.000 anni fa (Jordan et al., 2018). Tutti gli strati superiori al Tufo Verde appartengono ad eventi geologici "Post-Tufo Verde (cioè con età inferiori a 46.000 anni fa), mentre tutti gli strati sottostanti al Tufo Verde appartengono ad eventi geologici "Pre-Tufo Verde" (cioè con età superiori a 46.000 anni fa).
Le Kuddióli di Dietro l'Isola di sono formate circa 67.000 anni fa assieme a Kuddia Attalora, per un processo di riattivazione della Caldera "La Vecchia" e successivamente sono state ricoperte dal Tufo Verde di 46.000 anni fa (Mahood e Hildreth, 1983).


Maggiori dettagli: (mappa)

Conservazione: Mediamente conservate.

Come raggiungere il sito: Non si possono raggiungere le cime delle Kuddiole tramite sentiero, si può arrivare alle basi delle kuddiole a piedi tramite i sentieri C.A.I. n°976 e 979.

Bibliografia:
- Jordan N. J., Rotolo S. G., Williams R., Speranza F., McIntosh W. C., Branney M. J., Scaillet S. (2018). Explosive eruptive history of Pantelleria, Italy: Repeated caldera collapse and ignimbrite emplacement at a peralkaline volcano. "Journal of Volcanology and Geothermal Research" Volume 349, 1 January 2018, Pages 47-73.

- Mahood, G.A. e Hildreth, W., 1983. Nested calderas and trapdoor uplift at Pantelleria, Strait of Sicily. Geology 11, 722-726.

- Orsi, G. e Sheridan, M.F., (1984). The Green Tuff of Pantelleria: rheoignimbrite or rheomorphic Fall. Bulletin Volcanologique 47, 611-626.

- Scandone & Giacomelli (2004). "Vulcanologia - Principi fisici e metodi d'indagine". Liguori Editore, pp. 431.

Comune: Pantelleria (TP) | Regione: Sicilia | Localizza sulla mappa
Figura 1: Le Kuddióli di Dietro l'Isola
Figura 1: Le Kuddióli di Dietro l'Isola
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Figura 2: Le Kuddióli di Dietro l'Isola
Figura 2: Le Kuddióli di Dietro l'Isola
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione