Condividi
Home » Paesaggio naturale » Geositi

Secca di Niká

(International value)

Centro vulcanico nel settore SO della piattaforma insulare a circa 400 m dalla costa di Punta Firréri - La Kharáçi di Niká.

  • Codice Geosito: 076
  • Denominazione: Secca di Niká
  • Ubicazione: Italia, Regione Sicilia, Provincia di Trapani, Comune di Pantelleria
  • Coordinate geografiche: 36° 44' 33.1" N, 11° 58' 40.2" E
  • Altitudine: -10/-50 m
  • Livello di interesse: internazionale
  • Interesse Scientifico Principale: vulcanologico
  • Interesse Scientifico Secondario: geomorfologico
  • Tipologia di Geosito: geologico

Centro vulcanico nel settore SO della piattaforma insulare a circa 400 m dalla costa di Punta Firréri - La Kharáçi di Niká. Presenta una forma grossolanamente conica ed è ubicato a profondità variabili tra 10 e circa 46 m, coprendo una superficie di circa 0.1 kmq. La presenza di affioramenti rocciosi ubicati tra i 100 m e i 300 m di profondità e in continuità morfologica con quelli osservati sulla piattaforma costiera, possono far ipotizzate un centro gemello o una maggiore estensione areale del centro eruttivo che potrebbe raggiungere circa 0.6 km2. Il centro è stato smantellato dall'erosione trasgressiva durante l'ultima fase di deglaciazione. I versanti del centro eruttivo presentano differenti morfologie associate a flussi di lave, depositi a blocchi e riesumazione di dicchi vulcanici. Nella parte centrale e sommitale si osservano strutture sia concentriche che radiali interpretabili come dicchi riesumati. La loro disposizione spaziale indicherebbe due punti di emissione ubicati sulla sommità dell'edificio. Il versante meridionale risulta caratterizzato dalla presenza di numerose colate di forma allungata che si distribuiscono radialmente lungo le pendici dell'edificio. Alcune di queste mostrano caratteristiche strutture concentriche interpretabili come strutture da flusso. In considerazione della sua ubicazione e morfologia, questo centro vulcanico potrebbe essere associato alle unità acide del ciclo silicico ed essere l'omologo dei 4 coni posti a maggiore profondità che non sarebbero stati smantellati dall'erosione della linea di riva trasgressiva. In prossimità della linea di riva di Punta Firréri, si osservano la prosecuzione in mare di colate emerse appartenenti alle unità dei centri eruttivi di Kúddie di Billízzi del IV ciclo silicico, datato a circa e 18 ka (Civetta et al.,1988).

Conservazione: la struttura è ben preservata, anche se parzialmente coperta da sedimento.
Come raggiungere il sito: il sito può essere facilmente raggiunto tramite immersioni subacquee.

Comune: Pantelleria (TP) | Regione: Sicilia
Immagine in pianta (in alto) e vista 3D del centro eruttivo localizzato nel settore SO di Pantelleria (Secca di Niká)
Immagine in pianta (in alto) e vista 3D del centro eruttivo localizzato nel settore SO di Pantelleria (Secca di Niká)
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Immagine in pianta (in alto) e vista 3D del centro eruttivo localizzato nel settore SO di Pantelleria (Secca di Niká)
Immagine in pianta (in alto) e vista 3D del centro eruttivo localizzato nel settore SO di Pantelleria (Secca di Niká)
(foto di Parco Nazionale Isola di Pantelleria)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione